La scelta di forma giuridica del GAL del Lario è stata di costituire una nuova struttura comune con personalità giuridica nella forma della società consortile a responsabilità limitata Scarl.

L’organizzazione del GAL del Lario si articola nei seguenti organi statutari:
– il Presidente (coadiuvato dal Vicepresidente);
– il Consiglio di Amministrazione;
– l’Assemblea dei soci;
– il Revisore dei Conti.

Per quanto riguarda il Consiglio di Amministrazione del GAL rispetta i requisiti comunitari in base ai quali il livello decisionale dei GAL dovrà essere composto per almeno il 50% da privati. Per questi motivi, visto lo schema di statuto del costituendo GAL del Lario ed in particolare con riferimento alla composizione del CdA del GAL, si precisa quanto segue:

– Il Consiglio di Amministrazione, si compone di 6 membri nominati dall’Assemblea dei soci, di cui tre su proposta dei soci di diritto privato, tre su proposta dei soci pubblici.
– Il CdA ha tutti i poteri per l’amministrazione ordinaria e straordinaria della Società.
– La rappresentanza della Società spetta al presidente del CdA ed ai singoli consiglieri delegati, se nominati.
– Dura in carica 3 anni.

Le Parti si obbligano ad assicurare il rispetto delle suddette proporzioni, anche in caso di ogni successivo rinnovo del Consiglio di Amministrazione o di sostituzione di alcuno dei suoi componenti.